La pedodonzia

 

o odontoiatria pediatrica è una disciplina che previene e cura le patologie odontostomatologiche del paziente in età evolutiva, dai 2 ai 16 anni.

L’attenzione è rivolta alla prevenzione delle lesioni cariose da parte dell’igienista dentale o dell’odontoiatra (suggerimento di dieta corretta, applicazioni di fluoro, sigillatura dei solchi, educazione all’igiene orale, individuazione di disgnazie precoci) ed alla ricerca della collaborazione dei piccoli pazienti.

n pedodonzia, la prevenzione rappresenta più che mai un principio fondamentale.
Intercettare precocemente disturbi e anomalie ne consente una risoluzione migliore e più rapida e pone le basi per la salute orale e il benessere dell’adulto.
Per questo motivo, una prima visita di controllo odontoiatrico è consigliata a partire dai 5-6 anni.
Pedodonzia e igiene orale
Eseguire una corretta igiene dentale, è essenziale per mantenere la salute del cavo orale e prevenirne molte patologie. Si tratta di una regola che i dentisti non si stancano mai di ripetere e che un numero sempre crescente di popolazione adotta, con ottimi risultati a livello di prevenzione.

Tuttavia, permane la tendenza a sottovalutare l’importanza di una regolare igiene orale in età infantile, data la presenza dei denti decidui (da latte), destinati alla permuta e dunque considerati  meno preziosi.

Pedodonzia e carie: prevenzione e trattamento